Home > Consulente telematico

Consulente telematico

Approfondimenti del Commercialista Telematico

Filtro articoli
Occhiello
Titolo
Testo
Periodo (da/a)
-- 
Riservato P.A.
si no tutti


 
|< < > >|     Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 
REDDITO D'IMPRESA

Inerenza: meno limiti alla deducibilità dei costi

la deducibilità del costo non prevede che esso sia stato sostenuto per realizzare una specifica componente attiva del reddito, ma è sufficiente che sia correlato in senso ampio all’impresa o che tale onere sia stato sostenuto genericamente al fine di svolgere un’attività potenzialmente idonea a produrre utili Maurizio Villani e Iolanda Pansardi, 2 Ottobre 2014
F24 TELEMATICO

Da oggi cambiano le regole per gli F24 cartacei: solo pochi potranno utilizzarlo

un riepilogo dei limiti in vigore da oggi (1 ottobre) per il pagamento degli F24 cartacei: attenzione perchè i casi di utilizzo del modello cartaceo si riducono drasticamente! Anna Maria Pia Chionna, 1 Ottobre 2014
SCADENZARIO

Scadenze di ottobre 2014: attenzione alla TASI!

a metà ottobre scade il secondo round della TASI per il 2014, ma non bisogna dimenticare gli altri adempimenti amministrativi contabili e fiscali del mese Commercialista Telematico, 1 Ottobre 2014
REATI TRIBUTARI

Omesso versamento IVA e crisi d’impresa: la Cassazione salva chi non versa l’Iva per mancanza di liquidità

in caso di crisi finanziaria, non scatta la condanna penale per l’omesso versamento dell’Iva quando l’imprenditore è stato assolutamente impossibilitato a pagare l'IVA e non ha privilegiato gli altri creditori rispetto al fisco Maurizio Villani e Idalisa Lamorgese, 30 Settembre 2014
TASI

Tasi: le ultime notizie

sta per iniziare il mese di ottobre e sta per arrivare il momento cruciale del primo pagamento TASI per la maggioranza dei comuni italiani: ecco una guida al tributo che prende spunto da alcune delibere approvate Maurizio Villani e Iolanda Pansardi, 29 Settembre 2014
CESSIONE DI QUOTE

Le perdite accertate dopo la cessione di quote di società e le warranties nelle cessioni di azioni o quote

le operazioni di cessione di quote societarie presentano alcuni profili di rischio quando si pone il problema di qualificare il contratto ai fini della verifica della corrispondenza dei valori tra quelli ritenuti al momento del trasferimento e quello successivo dell’emersione di sopravvenienze passive idonee a sensibilmente modificare il contenuto dell’accordo sul prezzo convenuto (a cura Avv. Donato Quagliarella) a cura di Donato Quagliarella, 29 Settembre 2014
MARKETING

Le strategie di marketing

il marketing prevede la definizione di strategie adatte per il mercato su cui si intende competere: una panoramica delle principali strategie utilizzate e dei loro pregi e difetti Fabrizio Gritta, 25 Settembre 2014
SENTENZA

Niente PVC? Niente accertamento...

la violazione dello statuto del contribuente per mancata redazione del processo verbale di constatazione al termine dell'attività di verifica che si è protratta a lungo presso la società rende nullo l'atto di accertamento (C.T.R. di Firenze, segnalata dal difensore dott. Andrea Ricci) Sentenze tributarie, C.T.R. di Firenze, 24 Settembre 2014
F24 TELEMATICO

F24 cartacei, salve le rateazioni che derivano da UNICO 2014

i versamenti rateali da Unico 2014 potranno essere saldati ancora con modello F24 cartaceo, nonostante le novità che scattano dal prossimo 1 ottobre Luca Bianchi, 24 Settembre 2014
TUTELA PRIMA CASA

La prima casa non deve mai essere espropriata!

le riforme alla normativa sulla riscossione dei tributi stanno cercando di dare una sempre maggior tutela alla casa d'abitazione del contribuente: si stanno riducendo drasticamente le casistiche in cui Equitalia può procedere all'esproprio dell'abitazione del contribuente moroso Maurizio Villani e Alessandra Rizzelli, 23 Settembre 2014
IL CASO DEL GIORNO

TASI: tocca al proprietario o all'inquilino?

in caso di immobile locato possono sorgere dubbi in capo al soggetto debitore del tributo: proviamo a chiarire come va suddiviso il tributo fra proprietario ed occupante dell'immobile Nicola Forte, 22 Settembre 2014
SENTENZA

IRPEF ed imposta di registro pari non sono

se un contribuente definisce un atto (nel caso in questione compravendita di terreni edificabili) ai fini dell'imposta di registro, tale definizione non può da sola motivare un accertamento ai fini IRPEF (C.T.R. di Roma) Sentenze tributarie, C.T.R. di Roma, 22 Settembre 2014
DECRETO SBLOCCA ITALIA

Il testo del decreto Sblocca Italia D.L. 133/2014

pubblichiamo il testo integrale del decreto Sblocca Italia (DL 133/2014) che introduce numerose ed interessanti agevolazioni, anche per il mondo dell'edilizia Legislazione, Consiglio dei Ministri, 20 Settembre 2014
SENTENZA

Si revoca solo per errore

la revocazione di una sentenza è ammessa solo in caso di errore materiale (C.T.R. di Firenze) Sentenze tributarie, C.T.R. di Firenze, 19 Settembre 2014
MASSIME TRIBUTARIE

La compravendita di immobile che nasconde una donazione ed altri casi di contenzioso sul mercato immobiliare...

segnaliamo alcune interessanti massime sul tema "immobili e fisco" dalle cause decise nelle aule della C.T.R. di Roma Commercialista Telematico, 18 Settembre 2014
SENTENZA

Reddito d'impresa: costi inesistenti e spese di pubblicità abusive

pubblichiamo una sentenza della C.T.P. di Firenze che analizza due problematiche tipiche relative al reddito d'impresa: l'utilizzo di fatture inesistenti e la deduzione di spese di pubblicità non inerenti Sentenze tributarie, C.T.P. di Firenze, 17 Settembre 2014
PROCESSO TRIBUTARIO

Processo tributario: attenzione alle novità legislative

i difensori, nel processo tributario, devono prestare molta attenzione a comunicare il proprio indirizzo PEC corretto per gli atti processuali Maurizio Villani, 16 Settembre 2014
SENTENZA

Per il raddoppio dei termini serve la responsabilità penale del socio

per richiedere il raddoppio dei termini di accertamento bisogna che vi sia responsabilità penale del contribuente accertato; nel caso in questione, non si può richiedere il raddoppio dei termini solo perchè il contribuente è socio di una SRL che ha subito un accertamento (C.T.R. di Milano) Sentenze tributarie, C.T.R. di Milano, 16 Settembre 2014
SENTENZA

La notifica dell'accertamento con adesione

l'istanza di accertamento con adesione va notificata all'ufficio impositore secondo le norme di rito, pena la nullità (Corte di Cassazione) Sentenze tributarie, Corte di Cassazione, 15 Settembre 2014
SOCIETA' PARTECIPATE

Il piano di razionalizzazione delle società partecipate dagli enti locali secondo Cottarelli (terza parte)

terminiamo l'analisi delle proposte di spending review sulle società partecipate dagli enti locali prodotte dal Commissario Cottarelli Roberto Camporesi, 13 Settembre 2014
|< < > >|     Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 
Email            Password