Home > Consulente telematico

Consulente telematico

Approfondimenti del Commercialista Telematico

Filtro articoli
Occhiello
Titolo
Testo
Periodo (da/a)
-- 
Riservato P.A.
si no tutti


 
|< < > >|     Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 
SENTENZE

Fatture emesse, elenco clienti-fornitori e dichiarazioni omesse

se il contribuente emette fatture e non presenta dichiarazione, l'elenco clienti-fornitori può essere uno spunto per far iniziare l'accertamento (C.T.P. di Firenze) Sentenze tributarie, 20 Ottobre 2014
LEGGE DI STABILITA' 2015

La prima proposta di Legge di Stabilità per il 2015

una rassegna delle principali intenzioni illustrate dal Governo Renzi per la Legge di stabilità per il 2015 Luca Bianchi, 18 Ottobre 2014
MASSIME TRIBUTARIE

La notifica al contribuente irreperibile, imposta di registro ed agevolazioni prima casa

queste ed altre interessanti massime dalle aule della C.T.R. di Roma Commercialista Telematico, 17 Ottobre 2014
SENTENZA

La cessione della licenza di taxi

la cessione della licenza di taxi è una cessione d'azienda: tale atto subisce la tassazione IRPEF di un'eventuale plusvalenza nel caso in cui il figlio subentri al padre nella gestione della licenza? (Corte di Cassazione) Sentenze tributarie, Corte di Cassazione, 16 Ottobre 2014
DECRETO COMPETITIVITA'

Decreto competitività: incentivo ai nuovi investimenti e normativa ACE

il Decreto Competitività per spingere la ripresa economica interviene sia sul credito d'imposta per l'acquisto di nuovi beni strumentali che sulle norme che regolano la deduzione ACE Fabio Federici, 15 Ottobre 2014
SENTENZA

Contributo unificato: singolo o cumulativo?

la C.T.P. di Frosinone spiega come va assolto il contributo Unificato dovuto in caso di ricorso cumulativo contro più atti che riguardano la stessa imposta (ICI) e lo stesso contribuente Sentenze tributarie, C.T.P. di Frosinone, 14 Ottobre 2014
FOTOVOLTAICO

Gli incentivi al fotovoltaico dopo il decreto competitività

la conversione in legge del Decreto Competitività interviene con modifiche molto rilevanti sul sistema di incentivazione fiscale degli impianti di energia rinnovabile Fabio Federici, 13 Ottobre 2014
SAN MARINO

San Marino esce dalla black list: tornano opportunità d'investimento e sviluppo per gli imprenditori italiani

l'uscita della Repubblica di San Marino dalla black list dei paradisi fiscali rende di nuovo agevoli i rapporti commerciali fra l'Italia e la piccola repubblica: pubblichiamo un'introduzione alla fiscalità sanmarinese a cura di Marco Bologna, 13 Ottobre 2014
TASI

TASI: l'eterno dubbio sull'abitazione in comproprietà

come ci si comporta nel calcolo della TASI se un'abitazione è in comproprietà fra 2 o più soggetti e solo uno di questi la utilizza come prima casa? Massimo Pipino, 11 Ottobre 2014
INDAGINI FINANZIARIE

No alla presunzione di maggior reddito per i prelievi dei professionisti

la recente sentenza della Consulta in tema di indagini finanziarie è estremamente favorevole al contribuente: pubblichiamo una valutazione dell'avvocato Maurizio Villani, utilissima per la prosecuzione delle difese tributarie Maurizio Villani e Alessandra Rizzelli, 10 Ottobre 2014
SENTENZA

Respinto il fermo amministrativo dell'auto necessaria alle esigenze di lavoro del contribuente

la CTP di Ravenna ha accolto il ricorso contro il fermo amministrativo di un'auto, dato che il mezzo di trasporto risulta essenziale e strumentale per l'esercizio dell'attività lavorativa del ricorrente (sentenza segnalata e massimata dall'avvocato Giuseppe Bove) Sentenze tributarie, CTP di Ravenna, 9 Ottobre 2014
SENTENZA

Fallimento e responsabilità dell'amministratore

la Prima Sezione Civile della Corte ha rimesso gli atti al Primo Presidente per l’eventuale assegnazione alle Sezioni Unite di un ricorso involgente la questione, oggetto di contrasto, se, ai fini dell’accertamento e liquidazione del danno nelle azioni di responsabilità degli amministratori introdotte ai sensi dell’art. 146 L.F., sia utilizzabile il dato costituito dalla differenza tra il passivo e l’attivo fallimentare e, nel caso, a quali condizioni ed entro quali limiti (segnalata da avv. Valeria Nicoletti) Sentenze tributarie, Corte di Cassazione, 8 Ottobre 2014
SENTENZA

I prelievi bancari del professionista non valgono come presunzione di incassi in nero! E se lo dice la Corte Costituzionale...

pubblichiamo il testo integrale della sentenza della Corte Costituzionale che proclama la parziale incostituzionalità delle norme sulle indagini finanziarie che equipara i prelievi dei professionisti dal conto corrente ai ricavi non dichiarati Sentenze tributarie, Corte Costituzionale, 7 Ottobre 2014
DIRITTO SOCIETARIO

Il fantasma delle società-zombie

il decreto delegato per la semplificazione fiscale rischia di creare una complicazione nella parte in cui interviene sulle società cancellate dal registro delle imprese, accollando responsabilità fiscali aggiuntive a liquidatori e soci Roberto Mazzanti, 7 Ottobre 2014
SENTENZA

Crediti prededucibili: si possono distribuire anche prima del riparto

il Tribunale di Cassino pur non ponendosi in contrasto evidente con l’interpretazione letterale, ritiene possibile il pagamento al di fuori del riparto di un credito prededucibile sorto in funzione, e non in occasione, del fallimento Sentenze tributarie, 6 Ottobre 2014
IL CASO DEL GIORNO

TASI: il caso di coniugi cointestatari

in caso di immobile prima casa cointestato ai due coniugi, di cui uno solo è l'occupante, il calcolo della TASI può assumere aspetti quasi diabolici... attenzione a non cadere in trappola! Nicola Forte, 6 Ottobre 2014
CONTRIBUTI & AGEVOLAZIONI

Un nuovo bando per il microcredito in Puglia

è stato recentemente pubblicato il nuovo Avviso per il Microcredito d’Impresa della Puglia, che offre alle microimprese del territorio, già operative e non bancabili, un finanziamento per realizzare nuovi investimenti Anna Maria Pia Chionna, 4 Ottobre 2014
TASI

TASI: la ripartizione proprietario/inquilino

in caso di immobile locato sorgono molti dubbi sulla ripartizione del pagamento della TASI fra proprietairo ed inquilino: proponiamo due comuni quesiti a cui è stata data una pratica risposta Massimo Pipino, 4 Ottobre 2014
SENTENZA

Avviso bonario, cartella esattoriale e quantificazione delle sanzioni

in caso di controllo automatizzato della dichiarazione dei redditi in merito alla quale il Fisco non riesce a provare la notifica dell'avviso bonario, il contribuente può richiedere la riduzione delle sanzioni a quelle previste dall'avviso bonario (C.T.P. di Lecce segnalata da Maurizio Villani) Sentenze tributarie, C.T.P. di Lecce, 3 Ottobre 2014
REDDITO D'IMPRESA

Inerenza: meno limiti alla deducibilità dei costi

la deducibilità del costo non prevede che esso sia stato sostenuto per realizzare una specifica componente attiva del reddito, ma è sufficiente che sia correlato in senso ampio all’impresa o che tale onere sia stato sostenuto genericamente al fine di svolgere un’attività potenzialmente idonea a produrre utili Maurizio Villani e Iolanda Pansardi, 2 Ottobre 2014
|< < > >|     Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 
Email            Password