Home > Consulente telematico

Consulente telematico

Approfondimenti del Commercialista Telematico

Filtro articoli
Occhiello
Titolo
Testo
Periodo (da/a)
-- 
Riservato P.A.
si no tutti


 
|< < > >|     Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 
SENTENZA

Le prove contro il redditometro

pubblichiamo una sentenza della C.T.P. di Rieti che analizza quali sono le prove valide per opporsi ad un accertamento redditometrico Sentenze tributarie, C.T.P. di Rieti, 24 Aprile 2014
SENTENZA

La regolarizzazione delle scritture contabili

pubblichiamo una sentenza della C.T.R. di Lecce che giudica un contenzioso a seguito della regolarizzazione delle scritture contabili e del condono 2001 Sentenze tributarie, C.T.R. di Bari sez. dist. Lecce, 24 Aprile 2014
SENTENZA

Niente accertamento anticipato se l'avviso è stato annullato in autotutela e poi riemesso

non si può contestare che ci si trovi di fronte ad un accertamento anticipato se l'avviso è stato annullato in autotutela a seguito di istanza di accertamento con adesione e poi riemesso (C.T.R. di Roma) Sentenze tributarie, C.T.R. di Roma, 23 Aprile 2014
CINQUE PER MILLE

Il cinque per mille 2014

è in corso la campagna per iscriversi alla distribuzione del 5 per mille dell'anno 2014: ecco un ripasso degli adempimenti e delle scadenze per gli enti interessati ad entrare negli elenchi dell'Agenzia Anna Maria Pia Chionna, 23 Aprile 2014
SENTENZA

Assegnazione di terreno al Comune e imponibilità IVA

l’atto di assegnazione di un’area, ubicata in zona industriale, precedentemente acquistata dal Comune a seguito di procedura espropriativa conclusasi con un accordo bonario di vendita, non è assoggettabile ad IVA, trattandosi comunque di atto posto in essere da un ente pubblico al fine istituzionale della realizzazione della suddetta zona, e, quindi, di imperio e al di fuori di qualsiasi attività di impresa (Corte di Cassazione) Sentenze tributarie, Corte di Cassazione, 22 Aprile 2014
RISCOSSIONE DEI TRIBUTI

Interessi di mora in calo dall'1 maggio 2014

una buona notizia per i contribuenti morosi rispetto al fisco: dal mese di maggio il tasso d'interesse per i debiti scaduti scende al 5,14% Maurizio Villani  e Idalisa Lamorgese, 22 Aprile 2014
SENTENZA

Non paga l'IRAP il medico senza organizzazione

il medico di base senza struttura organizzativa non è soggetto all'IRAP (C.T.P. di Napoli, segnalata dal dott. Unberto Celentano) Sentenze tributarie, C.T.P. di Napoli, 19 Aprile 2014
ABUSO DEL DIRITTO

Conferimento d'azienda e cessione di quote: attenzione all'abuso del diritto

aggiorniamo (con la più recente giurisprudenza di Cassazione) la casistica di abuso del diritto (ai fini dell'imposta di registro) in caso di conferimento d'azienda seguito da cessione delle partecipazioni della società conferitaria Fabio Carrirolo, 19 Aprile 2014
COMUNICAZIONE BENI AI SOCI

Finalmente la proroga per la comunicazione dei beni ai soci

dopo tanti annunci, è arrivata la proroga per la comunicazione dei dati relativi ai beni concessi in godimento ai soci ed ai finanziamenti erogati dai soci: appuntamento al 30 ottobre Commercialista Telematico, 18 Aprile 2014
SENTENZA

La Corte Costituzionale promuove (con riserva) la mediazione tributaria

la Corte Costituzionale ha promosso l'istituto della della mediazione tributaria censurando la sola disposizione sull’inammissibilità dei ricorsi depositati prima della conclusione del procedimento Sentenze tributarie, Corte Costituzionale, 18 Aprile 2014
SENTENZA

La deducibilità dei servizi infragruppo

la C.T.R. di Roma analizza contestazione e problemi di deducibilità dei servizi fatturati dalla capogruppo alla società controllata Sentenze tributarie, C.T.R. di Roma, 17 Aprile 2014
MASSIME TRIBUTARIE

Il limite per iscrivere ipoteca da parte di Equitalia, la deducibilità del condono edilizio, l'accertamento simultaneo...

queste ed altre interessanti massime dalle cause trattate nelle aule della C.T.R. di Roma Commercialista Telematico, 16 Aprile 2014
SENTENZA

L'iscrizione di ipoteca o fermo amministrativo

pubblichiamo una sentenza della C.T.R. di Bari che illustra il corretto procedimento che Equitalia deve utilizzare per iscrivere un'ipoteca o un fermo amministrativo sui beni del contribuente debitore Sentenze tributarie C.T.R. di Bari, sez. dist. Lecce, 16 Aprile 2014
SENTENZA

La Cassazione sui ricorsi fiscali

l’impugnazione delle sentenze di appello tributarie in Cassazione è possibile anche in caso di omesso esame di un fatto storico, dato che è applicabile al processo tributario il "Decreto Sviluppo" - DL n. 83/2012 - Corte di Cassazione Sentenze tributarie, Corte di Cassazione, 15 Aprile 2014
PROFESSIONE CONSULENTE

Clienti in crisi? No grazie! I consulenti si possono aprire nuovi spazi di lavoro

è stato molto discusso il nostro precedente intervento su come offrire nuovi servizi in una fase di crisi economica; il professionista che riesce a sostenere fattivamente i propri clienti può conquistare nuovi mercati... Commercialista Telematico, 15 Aprile 2014
SENTENZA

Redditometro e scostamento

in caso di accertamento redditometrico se il contribuente non giustifica i maggiori redditi accertati perde il contenzioso (C.T.P. di Rieti) Sentenze tributarie, C.T.P. di Rieti, 14 Aprile 2014
SENTENZA

La Tarsu e gli alberghi

segnaliamo un'ulteriore sentenza che si unisce al filone che prevede che il calcolo della TARSU da effettuare sulle camere d'albergo sia equiparabile a quello delle abitazioni (C.T.R. di Bari, segnalata da Maurizio Villani) Sentenze tributarie, C.T.R. di Bari sez. dist. Lecce, 12 Aprile 2014
CONTRIBUTI & AGEVOLAZIONI

I contributi alle imprese turistiche

la stagione turistica in Italia sta ripartendo con la bella stagione, ecco un bando per l’erogazione di contributi a sostegno delle reti di imprese turistiche Anna Maria Pia Chionna, 12 Aprile 2014
SENTENZA

Omesso versamento IVA: il cambiamento delle soglie di punibilità

la Corte Costituzionale ha stabilito che non è reato l’omesso versamento dell’IVA fino all’importo annuo di euro 103.291,38 per i fatti commessi entro il 17 settembre 2011; la Corte ha ravvisato che la soglia di punibilità di euro 50.000,00 era lesiva del principio di uguaglianza in quanto irragionevole ed inferiore rispetto ad altre fattispecie penali di maggiore gravità Sentenze tributarie, Corte Costituzionale, 11 Aprile 2014
GESTIONE DEI CREDITI

Il credito subordinato, questo sconosciuto

un credito si definisce subordinato quando la sua soddisfazione dipende dal soddisfacimento degli altri creditori dell'impresa; i crediti subordinati diventano problematici da gestire in fase di liquidazione concorsuale (a cura Marco Conforto) a cura di  Marco Conforto, 10 Aprile 2014
|< < > >|     Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 
Email            Password